CROSTATA AL CIOCCOLATO BIANCO CON SALSA AI FRUTTI DI BOSCO

edf

Siamo tutti abituati a usare il cioccolato bianco per fare delle mousse, delle torte o dei semifreddi, ma voi lo avete mai provato ad usare per fare una crostata? Un abbinamento insolito? Vedrete che dopo che avrete provato questa ricetta non potrete farne più a meno, soprattutto dopo che avrete gustato il cuore morbido al cioccolato che si sposa e si mescola con la salsa ai frutti di bosco.

INGREDIENTI
Per la frolla
300 g farina
120 g zucchero semolato
120 g burro
2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
scorza di mezzo limone grattugiata

Per la farcia
300 g cioccolato bianco
200 g panna fresca

Per la salsa ai frutti di bosco
300 g frutti di bosco
3 cucchiaio di zucchero semolato
sugo di mezzo limone
qualche cucchiaio di vino bianco

PROCEDIMENTO
Preparate la frolla miscelando la farina con lo zucchero e il lievito per dolci, aggiungete poi la scorza del limone e il burro a pezzetti. Ottenete delle briciole di pasta al quale andrete poi ad ahhiungere le uova. Mescolate ed impastate il tutto velocemente senza lavorare troppo a frolla. Fatela poi riposare una mezzora.
Preparate la crema al cioccolato bianco mettendi a scaldare la panna fresca in un tegame capiente, appena bollira aggiungete il cioccolato bianco, mescolate e, lontano da fuoco, fate ben amalgamare.
Dividete la frolla in due palle una che sia i 2/3 del totale e una da 1/3 che fungerà da coperchio per la crostata. Tirate i 2/3 della frolla tra due fogli di carta da forno, aiutandovi con della farina, e dategli la forma della tortiera.
Posizionate la frolla nella tortiera e modellatela con le mani, prendete la salsa al cioccolato che avrete fatto intiepidire leggermente e versatela nell’involucro di frolla, ricoprite poi la torta con il restante panetto di frolla tenuto da parte che avrete tirato sempre col mattarello.
Rincalzate i bordi e mettete in forno a cuocere a 170°C per ca 40 minuti.
Appena sarà cotta fatela intiepidire, dopo di che mettetela in frigorifero per almeno due ore.
Intanto preparate la salsa ai frutti di bosco mettendoli in una terrina capiente, aggiungete lo zucchero, qualche cucchiaio di zucchero e il sugo di limone. Mescolate ben bene ed insaporite con del vino bianco. Fatelo macerare per una buona ora.
Prendete la torta, dividetela in fette uguale, spolverizzate con dello zucchero a velo, impiattate ed irrorate con una buona cucchiaiata di frutti di bosco con il loro buon sughetto.