Biancomangiare

INGREDIENTI PER 15 monoporzioni/ 1 stampo da giambella col buco

1 l PANNA FRESCA

200 – 220 g ZUCCHERO A VELO (a seconda di chi lo preferisca più o meno dolce)

MEZZA STECCA DI VANIGLIA

7 ALBUMI

200 g ZUCCHERO SEMOLATO (per il caramello)

1 TAZZINA DI LATTE (per chi volesse renderla più “leggera”, ma non è indispensabile)

PROCEDIMENTO:

Mettere in una pentola capiente la panna con la stecca di vaniglia recisa ed eventualmente anche la tazzina di latte ( a piacere).

Portare a bollore per ca 5 min, mescolando di tanto in tanto. Una volta pronto fare intiepidire.

In una terrina mescolare, senza sbattere, gli albumi con lo zucchero a velo. Non deve montare ma solo amalgamarsi. Aggiungere la panna e mescolare bene il tutto. Estrarre quindi il bacello della vaniglia.

DSCN1304DSCN1307

In una padella mettere lo zucchero semolato con un cucchiaio d’acqua, metterlo sul fuoco a fiamma media e farlo cuocere sino a che non prenda il caratteristico colore ambrato, attenzione a non farlo strinare/bruciare se no il dolce prenderà il gusto amaro.

DSCN1308DSCN1309

Riponete il caramello in 15 monoporzioni oppure in una tortiera per giambella col buco.

Riponete le monoporzioni in una teglia capiente con sotto un foglio di carta, per evitare che ci sia un eccessivo scambio di calore tra la teglia e i contenitori, riempite d’acqua sino a metà e fate cuocere in forno per ca 40 min a 150° C. La parte superiore del dolce non deve diventare scura, se il forno è troppo caldo copritelo con dell’alluminio.

Una volta cotto, deve essere bello sodo, fatelo raffreddare e riponetelo in frigor per tutta la notte. Sformatelo e servitelo col suo caramello.DSCN1312

Consiglio di prepararlo sempre un giorno in anticipo così da avere il caramello bello liquido, se no ve ne resterà la metà ancora solidificato.