UN PO’ DI RICORDI… CROSTATA DI FRAGOLE E CREMA DI LIMONE

crostata di fragole

Crostata di fragole

Ci sono sapori, profumi e colori che rimangono con noi per sempre… quelli che non importa quanto lontano siamo andati a vivere o quanti anni siano passati dalla prima volta che li abbiamo sentiti, li mettiamo custoditi gelosamente nei cassetti nei ricordi e quando decidiamo di riaprirli, ci sentiamo subito a casa.

E così ci ricordiamo quando da bambini con un grembiule troppo grande, salivamo sopra uno sgabello o una sedia e aiutavamo la nonna o la mamma a preparare qualcosa di buono, di genuino, di vero, un dolce magari… e ripensare a quei momenti con noi tutti bianchi di farina e con le mani piene d’impasto, ci fa stare bene.

Vi ricordate quale dolce la nonna o vostra madre vi preparava, ovviamente con il vostro prezioso aiuto? E quel profumo che riempiva la casa e il vostro cuore?

Oggi mi piacerebbe farvi riaprire quei cassetti e riportavi nelle cucine delle nonne e delle mamme con una CROSTATA ALLE FRAGOLE E CREMA DI LIMONE.

È una ricetta fresca, primaverile che guarda anche alla stagionalità delle fragole, ma voi potete sbizzarrirvi con la vostra frutta primaverile preferita!

Ecco come preparare questa deliziosa crostata di fragole.

INGREDIENTI:

Per la frolla:

200 g FARINA

90 g ZUCCHERO SEMOLATO

90 g BURRO

1 CUC.INO DI DOSE (lievito per dolci)

1 PIZZICO DI SALE

1 UOVO INTERO

SCORZA DI MEZZO LIMONE

Per la crema al limone:

750 ml LATTE INTERO

2 UOVA INTERE

2 TUORLI

120 g ZUCCHERO

70 g FARINA “00”

SCORZA DI MEZZO LIMONE

Per la farcia:

2 ALBUMI

40 g ZUCCHERO

40 g AMARETTI SBRICIOLATI

600 g FRAGOLE

PROCEDIMENTO:

Su l’asse di legno mettete la farina con il burro a tocchetti, il pizzico di sale, il lievito per dolci e la scorza del limone grattugiata. Amalgamate gli ingredienti sino a formare delle briciolone. Aggiungete l’uovo e ottenete un impasto compatto e omogeneo senza lavorarlo troppo.

Stendete la frolla tra due fogli di carta, senza farla riposare in frigorifero… farete prima. Adagiate la frolla stesa sul foglio direttamente nella tortiera a cerniera.

Prendete i due albumi e montateli a neve soda, aggiungete lo zucchero poco alla volta sino a ottenere una meringa soffice, amalgamate poi gli amaretti sbriciolati facendo attenzione che non si smonti.

Mettete la meringa appena fatta all’interno della frolla, livellatela e fate cuocere il tutto in forno a 160°C per circa 45 minuti.

croscrostata di fragole preparazione

Preparate la crema al limone facendo scaldare il latte con la scorza del limone grattugiato.

In una terrina mescolate farina e zucchero, aggiungete le due uova intere e i due tuorli rimasti. Versate il latte caldo nel composto appena formato e rimettete sul fuoco.

Fate addensare e, appena bollirà, cuocete per un minuto. Fate poi raffreddare la crema.

Appena la frolla sarà cotta tiratela fuori dal forno, fatela freddare, aggiungete la crema e livellate con un cucchiaio.

Prendete le fragole, lavatele e tagliatele a metà. Posizionatele a raggiera all’apice della crostata e cospargete con della gelatina per torta di frutta o con della marmellata di fragole scaldata in un pentolino.

 

crostata-fragole-crema-limone

Ed ecco qui la mia crostata!

Buon dolce!