CROSTATA SALATA ALLE NOCCIOLE CON RICOTTA E ASPARAGI

INGREDIENTI 

Per la frolla salata:

300 g FARINA 140 g BURRO 50 g FARINA DI NOCCIOLE 50 g PARMIGIANO 2 UOVA GRANDI 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER TORTE SALATE SALE, PEPE NERO


Per la farcia:

500 g ASPARAGI PULITI E LESSATI 300 g RICOTTA DI PECORA MORBIDA 50 g MASCARPONE 30 g PARMIGIANO 30 g NOCCIOLE TRITATE GROSSOLANAMENTE 2 POMIDORI RAMATI LA NUCCIA DI UN POMIDORO PER LA DECORAZIONE TIMO FRESCO, MAGGIORANA, SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATO, NOCE MOSCATASALE FINO OLIO EVO


PROCEDIMENTO 

Preparate la frolla salata mescolando assieme le farine, il parmigiano e il lievito per torte salate.Insaporite con il pepe ed una punta di sale. Lavorate il tutto con il burro e le uova, impastate velocemente e riponete in frigor per almeno 30 minuti. Tirate poi la frolla col mattarello in uno spessore di una moneta da un euro, ricoprite la tortiera e mettetelo a cuocere in forno a 170 gradi per ca 15 minuti o sino a che non sarà cotta. (per evitare che si deformi ricoprite la frolla con un foglio di carta e dei fagioli). Una volta cotta, freddata e sformata mettetela su di un piatto da portata. Preparate la farcia mescolando la ricotta col mascarpone e il parmigiano, aggiungete le erbe aromatiche e la scorza del limone. Mescolate bene, insaporite con sale e noce moscata.Ricoprite la base della crostata con la crema, prendete poi gli asparagi lessati, freddati e tagliati a tocchetti ed insaporite con sale, olio evo e maggiorana.Aggiungete il pomodoro ridotti a tocchetti e mescolate bene.Mettete poi le verdure sopra la ricotta, decorate con delle roselline fatte con la buccia del pomidoro e mettete in frigorifero per una mezz’ora. Servitela come antipasto con un buon vino bianco frizzante.