CUORI AI CARCIOFI CON GUANCIALE E CREMA ALL’UOVO

INGREDIENTI

Per la sfoglia rossa: 300 g farina da sfoglia 2 uova intere 70 g rapa rossa
Per il pieno: 150 g cuori di carciofi 150 g ricotta vaccina 50 g parmigiano reggiano grattugiato 1 cucchiaio di pane grattugiato 1/2 cipolla bionda 1 spicchio d’aglio timo fresco sale e pepe nero
Per la salsa: 150 g guanciale tagliato spesso 2 tuorli 1 uovo intero 30 g pecorino romano grattugiato 3 cucchiai di panna fresca noce moscata pepe nero sale


PROCEDIMENTO

Preparate la sfoglia lavorando le uova con la rapa rossa, ottenete una crema omogenea passandolo nel mixer ad immersione.Impastate la farina con le uova e lavorate la pasta per almeno 5 minuti, fatela poi riposare per una mezzora. Tirate la sfoglia di medio spessore e con uno stampo a cuore ricavate tanti cuori. Prendete i cuori di carciofi e dopo averli lavati e mondati tagliateli a listarelle sottili. In una padella fate soffriggere l’aglio con la cipolla e un filo di olio, aggiungete i carciofi e fateli cuocere per almeno 15 minuti aggiungendo un pò di acqua se occorresse. Insaporite poi con sale e timo fresco. Prendete la ricotta, aggiungete il parmigiano e lavoratelo bene, insaporite con sale e pepe nero. Passate i carciofi in un mixer e ottenete una purea che aggiungerete alla ricotta, compattate il pieno con un cucchiaio di pane grattugiato. Farcite i cuori e chiudeteli con il cuore relativo, fissate i bordi con i rebbi di una forchetta e cuoceteli in abbondante acqua salata. Preparate la crema lavorando i tuorli e l’uovo intero con la panna e il pecorino romano, aromatizzate con la noce moscata e il sale. Prendete il guanciale, tagliatelo a listarelle e fatelo tostare in una padella, scolatelo dal grasso in eccesso. Appena i cuori saranno cotti fateli saltare nella padella con il guanciale e lontano dal fuoco aggiungete la crema al formaggio e servite subito.