LA CORONA DEL RE – TORTA ALLO YOGURT E ANANAS

Ferragosto ormai è alle porte e io ho pensato a voi. Con il caldo ancora persistente accendere il forno o i fornelli potrebbe essere impensabile e così ho pensato di unire la delicatezza dello yogurt al carattere forte e dolce dell’ananas creando così un dolce adatto per le feste che per un picknick.

Lo potrete preparare anche qualche giorno prima, anzi ve lo consiglio sarà ancora più buono, e per chi non amasse l’ananas potrà sempre sostituirlo con dei frutti di bosco o anche con delle fragole quando tornerà la mite primavera.

Questo dolce l’ho chiamato ”LA CORONA DEL RE” perchè una volta che l’avrete confezionato e sformato vi sembrerà di vedere una vera e propria corona.

IMG_20160809_234230

INGREDIENTI

500 g YOGURT BIANCO

500 ml PANNA FRESCA

150 g ZUCCHERO

1/2 CUCCHIAIO DI MIELE DI ACACIO

2 BARATTOLI DI ANANAS SCIROPPATA

SCORZA DI LIMONE GRATUGGIATA

SUCCO DI 1/2 LIMONE

25 g COLLA DI PESCE

1 PAN DI SPAGNA PRONTO ( o una dozzina di savoiardi)

150 g AMARETTI

 

PROCEDIMENTO

Prendete il pan di Spagna e una volta pulito dalla parte esterna marrone tagliatelo a listarelle non troppo spesse. Scolate le ananas dal loro sciroppo e conservatelo.

Posizionate la cerniera di una tortiera tonda da 16 fette su di un piatto, in maniera che vi faccia da stampo, mettete alla base il pan di Spagna ed irroratelo con poco sciroppo. Adagiate sulle pareti della cerniera le fette di ananas intere, una vicino all’altra, e nei buchi delle ananas incastrate uno ad uno gli amaretti come se fossero tanti gioielli incastonati.

Preparate la mousse mescolando lo yogurt con lo zucchero, la scorza del limone e il suo sugo e il cucchiaio di miele. Mescolate ben bene con una spatola. Mettete poi in ammollo la colla di pesce all’interno di un contenitore con acqua fredda.

Montate la panna fino a che non sarà soffice ma non montata al cento per cento. Aggiungete poi lo yogurt alla panna e mescolatelo senza che si smonti. Riducete qualche fetta di ananas rimasta a tocchetti ed incorporatela al composto. Strizzate la colla di pesce e fatela poi sciogliere in un tegamino o in microonde.

Amalgamate la colla di pesce sciolta alla mousse e sempre con la spatola lavoratela velocemente. Mettete la mousse dentro alla cerniera e livellatela ben bene. Decorate poi la superficie con le ananas rimaste e gli amaretti sbriciolati.

Fate rassodare la torta in frigor per almeno 4 ore. Passate poi il coltello attorno alla cerniera, toglietela e servite la vostra corona accompagnandola con un buon spumante dolce.

IMG_20160809_235816

(Eccovi la mia “CORONA DEL RE”)