LASAGNE CON RADICCHIO E STRACCHINO

Quando si parla di lasagne a tutti noi ci vengono in mente i ragù della nonna, la sfoglia fatta al mattarello e le domeniche passate in famiglia. E’ vero che le lasagne possono essere lunghe e faticose ma una volta preparate farete poi presto a servire i vs ospiti e le potrete gustare comodamente anche voi a tavola con loro.

Ho pensato per voi ad una variante alla ricetta più sfiziosa, buona e veloce. Adatta per i vs amici vegetariani o anche per usare ingredienti diversi che non vi sarebbero mai venuti in mente. Prendete farina, uova ed il mitico “Antonello” e fatele con me e giocate anche voi ad inventare “nuove” lasagne.

Ingredienti

Per la sfoglia
400 g farina da sfoglia
4 uova grande

Per la balsamella
1 l latte intero
80 g burro
80 g farina
Sale
Noce moscata

Per la farcia:
600 g stracchino
500 g radicchio rosso
1 cipolla bionda
1 spicchio d’aglio
Strutto
Olio di oliva
1/2 bicchiere di vino rosso
Sale
Parmigiano grattugiato

Procedimento
Su di un’asse impastate assieme le uova con la farina sino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Fatelo riposare poi per 30 min coperto da pellicola trasparente.
Tirate poi una sfoglia non troppo sottile aiutandovi con il mattarello. Fatela leggermente asciugare e tagliatela in tante losanghe.
Fate poi cuocere le losanghe in acqua bollente salata e una volta freddate in acqua fredda stendetele sul piano di lavoro.
Prendete il radicchio rosso tondo. Lavatelo e tagliatelo a listarelle non troppo fini.
Fatelo saltare in un tegame dove avrete messo a soffriggere la cipolla con uno spicchio d’aglio assieme a un po’ di strutto e di olio.
Appena sarà cotto il radicchio sfumatelo con un po’ di vino rosso. Aggiustate di sale.
Preparate la balsamella facendo scaldare il latte con un po’ di sale grosso.
In un tegame fate scogliere il burro, aggiungete la farina ed ottenete il roux o fondo per la balsamella. Aggiungete il fondo al latte, mescolate ven bene ed aggiungete una grattata di noce moscata. Fate sobbolire per ca un minuto.
Prendete una ruolo da forno  da ca 8/12 porzioni. Imburratela bene e ricopritela con un solaio di sfoglia già cotta.
Ricoprite la sfoglia con della balsamella, aggiungete il radicchio rosso saltato e qualche ciuffetto di stracchino. Cospargete con abbondante parmigiano grattugiato.
Proseguite alla stessa maniera sino ad esaurimento degli ingredienti. Le lasagne sono buone quando sono composte da almeno 4/5 solai di sfoglia.
Una volta composta la lasagna ricoprite la superficie con abbondante parmigiano e qualche ciuffetto di burro.
Mettete a cuocere in forno a 170°C per ca 45 minuti.
Fatela poi riposare qualche minuto nella teglia prima di servirla.

IMG_20160818_233832