MEDAGLIONI DI POLENTA CON PANCETTA E PROVOLA

INGREDIENTI

Farina istantanea per polenta 185 g

Acqua 750 g

Sale fino q.b.

Olio extravergine d’oliva circa 10 g

Pancetta affumicata (8 fette) 60 g

Scamorza affumicata 100 g

PROCEDIMENTO

Per preparare i medaglioni di polenta per prima cosa riempite con 750 g di acqua un tegame dal bordo alto e iniziate a scaldare a fuoco basso. Quando l’acqua bolle, salate e versate circa 10 g di olio di oliva, quindi versate a pioggia la farina mescolando con la frusta. Cuocete a fuoco basso per 8 minuti continuando a mescolare con un cucchiaio, così da non formare grumi. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco versate la polenta in una teglia oleata, distribuite la polenta con una spatola senza occupare l’intero spazio della teglia, in modo da creare uno spessore di circa 2 cm: verrà fuori un quadrato di 20×20 cm. Ricoprite con la pellicola da cucina e ponete in frigorifero a rassodare per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, tagliate a rondelle la scamorza, cercando di ottenere 8 fettine di circa 7 cm di diametro.

Riprendete la polenta, che si sarà nel frattempo rassodata, e ricavate con un coppapasta di 7 cm 4 dischi. Prendete ciascun disco e avvolgetelo con due fettine di pancetta affumicata in modo da foderare bene il bordo. Trasferite man mano i dischi su una teglia rivestita con carta da forno.Adagiate sopra i medaglioni ottenuti due fettine di scamorza ciascuno e passate al grill per 5 minuti o il tempo necessario a far sciogliere la scamorza. A cottura ultimata, sfornate i medaglioni di polenta e serviteli caldi!