Mousse di ricotta e vaniglia con creme caramel al caffe’

Una ricetta golosa, facile e veloce. Basta avere in casa della buona ricotta, soprattutto se è di pecora e del contadino. Quando la preparo la servo sempre con un amaretto che gli da quella croccantezza e quel gusto in più. Provatela e fatemi sapere.

INGREDIENTI per 6/8 monoporzioni

250 g RICOTTA DI PECORA

300 ml PANNA FRESCA

100 g ZUCCHERO

10 g FOGLI DI GELATINA

1 CUCCHIAIO DI CAFFE’ SOLUBILE

8 AMARETTI

MEZZA STECCA DI VANIGLIA FRESCA

Per la salsa al caffè:

130 g ZUCCHERO SEMOLATO

100 g CAFFE’

PROCEDIMENTO:

20140922_134828

Prendete la colla di pesce, o gelatina in fogli, e fatela ammollare in acqua fredda.

In un mixer capiente mettete la ricotta di pecora, 250 ml di panna (tenete da parte 50 ml per scaldare la colla di pesce), lo zucchero, i semi della stecca di vaniglia grattati con un coltello e il cucchiaio di caffè solubile. Azionate il mixer e fate ben amalgamare il tutto, fino a che tutto lo zucchero sarà sciolto e non sentirete più i granuli.

20140922_13483620140922_13570820140922_135957

Mettete il composto in una scodella e tenetelo da parte.

Prendete i 50 ml di panna e metteteli in un pentolino, aggiungete la colla di pesce ben strizzata e fate scaldare qualche secondo. Aggiungete questo composto alla mousse di ricotta già pronta.

Mescolate con una spatola e suddividete il tutto in 6/8 stampi mono dose da creme caramel. Riponete poi in frigorifero per ca un paio d’ore.

Ora bisogna preparare la crema al caffè. Mettete lo zucchero semolato in un pentolino capiente con un cucchiaio di acqua. Mettete sul fuoco e fate caramellare. Una volta ottenuto il colore ambrato togliete dal fuoco, aggiungete 100 ml di caffè, di moka o espresso, amalgamate e riponete sul fuoco sino a che non si sarà sciolto tutto il caramello. Fatelo raffreddare sino a che non farà la crema, si addenserà dopo una quarantina di minuti.

20140922_18582620140922_18583620140922_190100

Prendete le monoporzioni, bagnate il fondo in un po’ di acqua bollente, sformate il dessert su di un piatto ed irroratelo con la crema al caffè. servitelo poi decorato con un amaretto io delle nocciole tritate. Anche un ciuffetto di panna con sopra una spolverata di cannella ci starà benissimo.

20140922_213700