Panoni ( o panettoni) di bologna

Il panettone di Bologna, chiamato anche panone di Natale, certosino o pan speziato, è un dolce morbido, ricco e saporito.

Viene spesso preparato per i giorni di festa, soprattutto per Natale, visto il suo alto contenuto calorico, dato dalla presenza di frutta secca, cioccolato, marmellata, burro e uova.

Consiglio sempre, a chi volesse farlo, di prepararlo anche un mese prima di Natale, partendo già dalla fine di Novembre. Questo dolce si conserva bene per un paio di mesi, anche oltre se viene riposto in cellophane e messo in frigorifero. Non richiede una grane lavorazione in quanto tutti gli ingredienti vengono mescolati assieme per poi essere cotto in forno e, infine, ricoperto da liquore e miele.

20131223_19172520131223_193328

INGREDIENTI: per due torte da 16 fette l’una

500 g FARINA “00”

200 g ZUCCHERO

50 g ZUCCHERO VANIGLIA

2 BUSTE DI DOSE (LIEVITO PER DOLCI)

150 g UVETTA

150 g MANDORLE TRITATE

100 g CANDITI ( o solo CEDRO)

100 g MARMELLATA DI MELE COTOGNE (MOSTARDA BOLOGNESE)

100 g FICHI

50 g CIOCCOLATO FONDENTE

100 g CACAO AMARO

100 g BURRO MORBIDO O FUSO

500 ml LATTE INTERO

2 UOVA

5 g POLVERE DI SPEZIE MISTE (pepe, chiodi di garofano, noce moscata e cannella) all’incirca 1 cuc.ino per spezia

200 ml LIQUORE (misto in sassolino, anice, rhum, mandarlo amara, rosolio…)

3 CUC. DI MIELE (acacio, mille fiori o misto)

20131223_19353620131223_195856

PROCEDIMENTO:

Si può ottenere un buon panettone sia impastandolo a mano che con n robot. Vista la mole della massa consiglio di utilizzare un’impastatrice, se dovreste sbattere l’impasto a mano per almeno 10 min.

Riporre nella scodella dell’impastatrice tutti gli ingredienti secchi (farina, frutta secca, zucchero, canditi, dose di lievito e cacao). Far mescole bene e poi aggiungere le uova intere, il latte, la marmellata, le polveri delle spezie e il burro. Sbattere a media velocità sino ad ottenere un composto gonfio e morbido (almeno 5 minuti).

Imburrare due tortiere a cerniera e formare una camicia con un po’ di farina. Suddividere l’impasto in maniera uguale. Decorare la superficie dei panettoni con ciliegie candite, noci e canditi. Riporre in forno a 170 °C per ca 40 min, sino a che non sarà ben asciutto.

20131223_192948

Una volta pronto tirarlo fuori dal forno. Cospargere la superficie di entrambe le torte con il mix di liquori, in maniera tale che evapori l’alcool e rimanga tutto il sapore e l’aroma. Scaldare, su fuoco o in microonde, il miele. Cospargerlo, con l’ausilio di un pennello, su tutta la torta.

Una volta raffreddata la torta farla asciugare per qualche ora su di una grata. Riporla in un sacchetto di cellophane e conservarlo in frigorifero. Servirlo tagliato a fette o a cubetti.

Ottimo anche da impacchettare come regalo o presente per i propri commensali, richiudendolo in una confezione decorata.

20131224_15331420131223_204627

QUALCHE CONSIGLIO IN PIU’:

Volendo potete aggiungere anche noci e ciliegi candite all’interno dell’impasto, purché invariate le dosi.