Ravioli di patate e mortadella con salsa alla salvia e gorgonzola

Ottima ricetta dai sapori delicati ed avvolgenti. Dei ravioli di patate arricchiti col sapore della mortadella. Il tutto condito da una salsa fresca al gorgonzola ma resa decisa da una nota piccante del gorgonzola. Provatela e poi ditemi com’è.

INGREDIENTI 6 – 7 persone

Per la sfoglia:

500 g FARINA PER SFOGLIA

5 UOVA

Per il ripieno:

700 g PATATE LESSATE

150 g MORTADELLA

80 g PARMIGIANO REGGIANO

1 UOVO INTERO

SALE/NOCE MOSCATA

Per la salsa:

350 ml PANNA FRESCA

100 g GORGONZOLA

4 FOGLIE DI SALVIA FRESCHE

1 NOCE DI BURRO

SFOGLIA

PROCEDIMENTO:

Preparate un impasto amalgamando assieme le uova con la farina, sino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e sodo. Lasciatelo riposare almeno 30 minuti coperto da cellophane.

Dopo aver lavato e lessato le patate, in abbondante acqua salata, scolatele, pelatele e schiacciatele nell’apposito attrezzo. Nella terrina, dove avete messo le patate schiacciate, aggiungete il parmigiano, l’uovo intero e la noce moscata. Mescolate con un cucchiaio fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Unite poi la mortadella passata al mixer, non deve essere ridotta a poltiglia, ma non vi devono neanche essere dei pezzi grossi. Aggiustate di sale e tenete da parte.RAVIOLI RIPIENO 2

Prendete l’impasto per la sfoglia e, con il mattarello, ricavate una sfoglia non troppo fina. Ricavate la metà della vostra sfoglia, senza tagliarla. Nella metà soprastante andate a riporre il ripieno, con l’ausilio di un sac-a-poche, formando tanti mucchietti distanti tra loro ca 1,5 – 2 cm. Con uno spruzzino andate ad inumidificare la sfoglia, ricoprite poi con l’altra parte della sfoglia.

Premete bene, partendo dal fondo sino a salire, intorno a ogni singolo mucchietto di ripieno. In questo modo sigillerete la sfoglia e farete uscire l’aria in eccesso. Prendete poi una spronella, o rotella dentellata, e ricavate i ravioli dalla vostra sfoglia.

RAVIOLI 2

Per la salsa mette in un tegame, o padella, capiente il burro a sciogliere. Aggiungete la salvia tritata, la panna e il gorgonzola. Fate fondere e sobbollire sino a che non si addensa, aggiustate di sale e, se vi piace, un  po’ di pepe (ma non è indispensabile).

Appena l’acqua bolle salatela e tuffateci dentro i ravioli. fate cuocere per ca 5 min. Cuoceranno subito. Scolateli e fateli saltare nella salsa appena preparata, mantecate con due cucchiai di parmigiano e servite subito, belli caldi e fumanti.

RAVIOLI AL GORGONZOLA