STRIGOLI CON CREMA DI SPINACI E SALAME DI CANOSSA CROCCANTE

Per la sfoglia

300 g farina da sfoglia

150 ml acqua

1 grattata di nice moscata
Per la salsa
250 g spinaci freschi lavati
50 g parmigiano
20 g nocciole
1/2 spicchio di aglio
Sale e pepe
Olio evo q. b.
200 g salame di Canossa
30 g burro
Scaglie di Parmigiano e qualche nocciola tritata grossolanamente
Procedimento
Preparate la sfoglia senza uova impastando la farina con acqua e una grattata di noce moscata. Aiutatevi magari con un filo di olio se doveste fare fatica ad impastare.
Lavoratela bene per 5 minuti. Copritela con la pellicola e fatela riposare per ca 30 min.
Tirate una sfoglia di medio spessore, ottenete delle losanghe larghe ca 2 cm e confezionate gli STRIGOLI facendo sfregare dei pezzetti di sfoglia tra i palmi delle mani.
Preparate la salsa mettendo in un mixer gli spinaci freschi con le nocciole, il parmigiano, mezzo spicchio di aglio e l’olio. Date una prima frullata ed aggiungere sale e noce moscata. Una volta ottenuta una crema liscia e densa conservatela in frigor.
Prendete il salame, tagliatelo a listarelle e fatelo soffriggere in un po’ di burro per qualche minuto.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per qualche minuto.
Aggiungete al salame croccante un po’ di crema di spinaci, mescolate e tuffateci dentro gli STRIGOLI scolati.
Fate ben mantecare e servite con della granella di nocciola e qualche scaglia di parmigiano.