TAGLIATELLE CON MELANZANE E SALSA AL POMODORO E BASILICO

tagliatelle-melanzane-pomodoro

Cosa c’è di più buono della pasta all’uovo fatta in casa, con un sugo di pomodoro che abbraccia la pasta e quel profumo di buono, di genuinità che ci fa venire subito l’acquolina in bocca?

Pochi ingredienti, semplici, ma pieni di gusto. La nostra cucina è proprio così: non ha bisogno di chissà quali prodotti o di abbinamenti particolari … lei è perfetta così, semplice e favolosa.

Pensate a un semplice spaghetto con i pomodorini, dei ravioli con burro o salvia o delle semplicissime tagliatelle al ragù: pochi ingredienti ma che insieme sono un gioia per il nostro palato.

E così, pensando e ripensando, mi è venuta in mente una ricetta semplice, buona e, visto il caldo di questi giorni, con i sapori dell’estate!

Ecco le mie tagliatelle con melanzane, sugo di pomodoro e basilico!

tagliatelle-melanzane-pomodoro

INGREDIENTI per 4/6 persone:

Per la sfoglia:

400 g FARINA DA SFOGLIA

4 UOVA GRANDI

Per la salsa:

2 MELANZANE GLOBOSE

1 CIPOLLA BIONDA

2 SPICCHI D’AGLIO

700 ml PASSATA DI POMODORO

50 g BURRO

4 FOGLIE DI BASILICO

1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO

SALE GROSSO

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

1 CUCCHIAIO DI STRUTTO

PROCEDIMENTO:

Preparate la sfoglia impastando su di un’asse di legno la farina con le uova ottenendo un impasto liscio ed omogeneo che lavorerete per almeno 7 minuti.

Fatelo riposare l’impasto coperto con carta cellophane per almeno 30 minuti.

Tirate poi una sfoglia sottile usando il mattarello. Fatela poi asciugare leggermente ed ottenete tante tagliatelle, tagliandole con il coltello, larghe non più di 1 cm.

Preparate la salsa facendo sciogliere il burro in un tegame capiente. Aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato a metà e fate leggermente insaporire il burro, non deve imbrunire.
Aggiungete la passata di pomidoro, qualche chicco di sale grosso, le foglie di basilico e se occorre anche un cucchiaino di zucchero.

Prendete le melanzane, lavatele tagliatele per il senso della lunghezza. Riducete ogni fetta in tante strisce omogenee e ricavate da queste tanti cubetti di melanzana.

Pulite aglio e cipolla, tritateli fini e fateli saltare in una padella con un po’ di olio e un cucchiaio di strutto. Fatelo ben rosolare, aggiungete le melanzane, qualche chicco di sale grosso e fate ben cuocere. A fine cottura spolverate con un po’ di prezzemolo tritato fresco.

Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, appena levono il bollore saranno cotte. Scolatele al dente e fatele saltare nel sugo di pomidoro nel quale avrete aggiunto anche le melanzane trifolate. Cospargete con una manciata di parmigiano e fate ben mantecare.

Servitele subito con qualche melanzana trifolata tenuta da parte e qualche scaglia di parmigiano.