TAGLIOLINE POMODORI SECCHI RICOTTA E NOCI

La bellezza della semplicità

Less is more” dicono gli Inglesi…

Vi siete mai fermati a pensare al valore delle cose semplici? Pensate, ad esempio, a un tramonto in collina, alla luna piena che riflette il suo candore sul mare e alle cose belle che la natura ci regala ogni giorno. Sono spettacoli “semplici” eppure proprio a questi diamo significati particolari davanti ai quali rimaniamo sempre meravigliosamente stupiti.

Tra tante cose complesse e complicate, ragionate e altisonanti poi, in realtà, quello che ci colpisce e ci rimane dentro sono gesti e momenti semplici.

E anche in cucina è così.

Possiamo assaggiare i piatti più sofisticati, complessi e con gli accostamenti più impensabili, ma i sapori che diventano bei ricordi sono altri.

Pensate al primo piatto che vi viene in mente … sarà sicuramente un piatto legato a un bel ricordo: le cose buone che vi preparava vostra nonna o vostra mamma, la spaghettata di mezzanotte con gli amici quando siete andati a vivere finalmente soli o quella che il vostro compagno ha preparato per voi per la prima volta.

Non erano certo piatti gourmet… magari uno spaghetto alla carbonara, tagliatelle fatte in casa con il ragù o un risotto ai funghi. Semplici sì e proprio per questo: veri. E quando fanno capolino dalla memoria un sorriso vi nasce spontaneo.

Questa è la magia delle cose semplici.

Oggi vogliamo proporvi un piatto così: semplice, facile, con pochi ingredienti “poveri” ma molto sfizioso, perfetto per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e, perché no, anche per una cena tra amici!

Ecco la ricetta delle taglioline all’uovo con ricotta, pomodori secchi e noci!

taglioline-pomodori-secchi-ricotta-noci

INGREDIENTI

Per la sfoglia:

400 grammi di farina per sfoglia

4 uova grandi

Per il sugo:

100 grammi di pomodori secchi 50 grammi di noci

320 grammi di ricotta 30 ml di vino bianco 1 spicchio d’aglio sale q.b.

pepe q.b

olio evo q.b

basilico q.b

PROCEDIMENTO: 

Fate una fontana con la farina da sfoglia, sgusciate le uova e con una forchetta sbattetele bene amalgamandole con la farina ed ottenete un composto sodo ed omogeneo.

Avvolgete la pasta con della pellicola trasparente e fatela riposare per almeno 30 minuti.

Tirate una sfoglia non troppo sottile col mattarello. Fatela asciugare leggermente e con l’ausilio di un coltello ottenete tante taglioline larghe 5 mm.

Cuocetele al dente in acqua bollente salata.

In padella fate rosolare uno spicchio d’aglio con un cucchiaio di olio evo e aggiungete i gherigli delle noci e i pomodori secchi tagliati a strisce. Una volta che le noci saranno tostate, sfumate con il vino bianco.

Quando il vino è evaporato, togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete la ricotta, il pepe, sale e un po’ di acqua di cottura della pasta. Fate sciogliere la ricotta fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.

Quando le taglioline saranno al dente, scolatele e aggiungetele al sugo. Amalgamate il tutto, spegnete il fuoco e aggiungete il basilico.

Et voilà… un primo piatto davvero semplice, ma molto goloso!

Buon appetito!